06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci
Dic 18

INAIL sedeNell'incontro di delegazione tenuto il 17 abbiamo firmato, seppure con nota a verbale, il contratto integrativo per il trattamento economico accessorio relativo al 2011. La riserva origina dalla convinzione che sia possibile una diversa e più favorevole quantificazione del fondo, ed una differente attribuzione dei residui dell'indennità di ente, che verranno riversati sulla produttività (0,4-0,6) anziché pagati come conguaglio. Questo contratto integrativo porterà al personale il saldo delle competenze accessorie 2011, già parzialmente anticipate, che a causa della destinazione dei residui dell'indennità di ente sulla produttività riguarderà soprattutto quest'ultima voce. La firma di questo accordo è propedeutica alla quantificazione dei fondi 2012, necessaria per arrivare all'accordo che permetterà di erogare una ulteriore quota del salario accessorio relativo a due anni fa.

Nov 18

INAIL sedeEgregio Presidente,
è con estremo rammarico che Le inoltriamo la presente, come da Lei richiesto espressamente mentre si allontanava dal tavolo di delegazione sindacale del 18 novembre, avente al primo punto dell'OdG l'articolazione delle dotazioni organiche.

Ott 30

INAIL sedeLe OO.SS. CGIL, CISL e UIL hanno rappresentato ai vertici INAIL, in coerenza con quanto emerso nell'assemblea del 10 ottobre u.s., le richieste: a) di garantire la proroga dei contratti in essere; b) la definizione di un percorso che consenta di trasformare gli attuali contratti di collaborazione in contratti a tempo determinato.

Il Presidente e il Direttore generale hanno espresso le loro preoccupazioni legate al quadro normativo che si è venuto a determinare a seguito della conversione in Legge del D.L. 101/2013 (cosiddetto decreto D'Alia) riguardo l'utilizzazione del personale precario presso gli enti di ricerca.

Ott 15

INAIL sedeSiamo stati convocati il 7 e nuovamente domani 16 per affrontare la questione della ripartizione delle dotazioni organiche del personale dell'INAIL.

A nostro avviso anche questa volta l'amministrazione ha affrontato le questioni legate alle strutture della ricerca, dando l'impressione di considerare il settore come non strategico e residuale, impressione coerente con quanto accaduto nella definizione del modello organizzativo proposto.

Ott 11

INAIL sedeIn relazione all'oggetto e alla difficile situazione in cui si trova il Settore Ricerca e Certificazione a causa della significativa precarietà esistente, nonché alla necessità di trovare soluzioni adeguate a tale problematica, per la quale si è tenuta in data il 10/10 u.s. un'assemblea specifica indetta dalle scriventi e di cui si inoltra relativa mozione approvata all'unanimità, FLC CGIL, FIR CISL, UILRUA, reiterano con la presente la richiesta di incontro per l'apertura di un tavolo di confronto sul precariato dell'INAIL.

Ott 10

INAIL sedeL'assemblea del personale di ricerca dell'INAIL (ex ISPESL), indetta da FLC CGIL, FIR CISL, UILRUA e tenutasi il giorno 10/10/2013 per discutere della difficile situazione dei precari del settore ricerca, ribadisce con forza la richiesta di apertura di uno specifico tavolo di contrattazione che affronti le questioni del precariato dell'Istituto e dà mandato alle Organizzazioni Sindacali di reiterare la richiesta specifica in tal senso.

Set 20

INAIL sedeCome si evince dalla comunicazione in oggetto a firma del Direttore del DIPIA, che si allega per opportuna conoscenza, il responsabile della struttura ha individuato un coordinatore della segreteria scientifica per i tre dipartimenti assegnati.

Si chiede di conoscere quali criteri siano stati utilizzati per tale individuazione, se e quando è stato autorizzato il procedimento comparativo per selezionare la figura professionale in questione, e se tale nomina comporta – o comporterà – l'attribuzione di una posizione organizzativa retribuita.

Top of Page