06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci
Informativa:     Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento.     Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

simboli-comparti afamCessazione dal servizio del personale docente e tecnico-amministrativo delle Accademie di Belle Arti, delle Accademie Nazionali di Danza e di Arte Drammatica, dei Conservatori di musica e degli Istituti Superiori per le Industrie Artistiche, per l'anno accademico 2018/2019.

simboli-comparti afamRoma, 10 gennaio 2018
Il 9 gennaio si è tenuto l'incontro presso l'Aran riguardante l'ex comparto Afam.

Apprendiamo con favore la decisione dell'Aran a trattare il nostro settore in apposite sezioni specifiche, evidentemente sono state recepite le perplessità da noi esposte nelle riunioni precedenti.

E'stata illustrata la parte comune del contratto che regolerà tutti e 4 i comparti confluiti nel nuovo, la parte comune riguarderà: "Relazioni Sindacali" "Permessi e Congedi" "Responsabilità Disciplinare", seppur con doverose specifiche.

simboli-comparti afam

A seguito della proclamazione dello stato di agitazione delle Istituzioni AFAM e dopo lo stralcio dagli emendamenti proposti presso le commissioni del Senato sul riordino del sistema Afam - soluzione del precariato e progressione della Docenza di II Fascia- la UIL RUA insieme alla FLCCGIL, CISL Università e UNAMS, ha indetto un presidio presso il Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca.

Il presidio si è reso necessario per rendere giustizia alla dignità di chi ogni giorno lavora con passione nelle nostre istituzioni: negli anni abbiamo assistito a tante belle dichiarazioni, sistematicamente disattese, ed anche nel corso di questa legislatura abbiamo dovuto registrare una serie di occasioni mancate per la risoluzione dei problemi che affliggono da troppo tempo il nostro sistema AFAM.

simboli-comparti afamLa UIL RUA insieme alla FLCCGIL, CISL Università e UNAMS, a seguito della proclamazione dello stato di agitazione del settore AFAM, annunciano un presidio il giorno 6 DICEMBRE dalle ore 14:00 davanti il Ministero dell’Istruzione Ricerca e Università.

Nella giornata del 30 novembre il Senato ha approvato il maxiemendamento al disegno di legge di bilancio 2018, a fronte del quale dobbiamo registrare l’ennesima opportunità mancata dalla politica per il rilancio delle Istituzioni AFAM.

"Bisogna passare dalle parole ai fatti per evitare che l'enorme capitale culturale costituito dai lavoratori e dalle lavoratrici dell'Alta Formazione Artistica e Musicale scompaia per sempre". Lo chiede la Segretaria Generale della UIL RUA, Sonia Ostrica oggi in occasione della Conferenza stampa indetta da FLC CGIL, CISL Università, UIL Scuola RUA e FGU Dipartimento AFAM UNAMS. I sindacati chiedono che il governo e il parlamento mantengano le promesse per la statizzazione degli ex istituti musicali pareggiati e delle cinque storiche accademie di belle arti legalmente riconosciute.

simboli-comparti afamLa Uil Rua insiema alle altre OO.SS. proclamano lo stato di agitazione del settore, pertanto, a fronte della mancata inclusione dei temi dell’AFAM nella manovra di bilancio 2018, condannano il perdurare di una situazione di stallo.

simboli-comparti afamIl Consiglio dei Ministri ha approvato l’autorizzazione ad assumere, a tempo indeterminato e sui posti effettivamente vacanti e disponibili, 103 unità di personale Tecnico Amministrativo per le esigenze delle Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM).

Le autorizzazioni ad assumere si riferiscono al personale che ha maturato i requisiti stabiliti dalla legge entro il 31 ottobre 2016, ma i posti non saranno sufficienti per assorbire tutto il personale in possesso di tali requisiti.

CGIL CISL UIL

Alla

 

 

e p.c.

Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Sen. Valeria Fedeli

Al Capo di Gabinetto del MIUR
Dott. Sabrina Bono

Al Capo Dipartimento per l’Università, l’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca

Prof. Marco Mancini

 

 

 

 

  

 

Osservazioni sullo Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente "Regolamento recante le procedure e le modalità per la programmazione e il reclutamento del personale docente e del personale amministrativo e tecnico del comparto AFAM"

In premessa le scriventi organizzazioni sindacali considerano un fatto molto positivo la decisione del MIUR di avviare finalmente, dopo tanti anni e tante false partenze, il percorso per dare attuazione alla parte della Legge 508/99 relativa al reclutamento e alla programmazione.

simboli-comparti afam

 

Si è svolto oggi, 22 sett. 2017, un incontro al MIUR alla presenza del Capo di Gabinetto e le delegazioni sindacali. È Stato illustrato il testo della bozza del DPR “Regolamento recante le procedure e le modalità per la programmazione e il reclutamento del personale docente e del personale amministrativo e tecnico del comparto AFAM”. Il Testo, estremamente articolato e tecnico, sviluppa una procedura concorsuale gestita dalle singole istituzioni attraverso “piani triennali per la programmazione del reclutamento del personale docente e tecnicoamministrativo, a tempo indeterminato e determinato” ad invarianza di costo complessivo della dotazione organica.

simboli-comparti afamA seguito della richiesta d’incontro delle OO.SS., avente come oggetto l’avvio del prossimo anno accademico e il problema del precariato, il 27 luglio si è svolta la riunione con il Direttore Generale Daniele Livon.

Il MIUR ha ribadito la volontà di risolvere alcune criticità del sistema:

  • Precariato: dopo l’emanazione delle modifiche al Testo Unico sul Pubblico Impiego, il Miur sta predisponendo il Decreto sul Reclutamento inserendo al suo interno i principi della norma per il superamento del precariato di concerto con MEF e FP. Si prevede la trasformazione in Graduatoria ad Esaurimento della 128, con l’assunzione del 100% del turnover e di una percentuale tra il 30% e il 50 % dei posti vacanti risultanti ogni anno;

rsu2018 263

 RSU 2015     RSU 2012

RSU 2007     RSU 2004

RSU 2002 ENEA

RSU 2001     RSU 1998

Copertura Infortuni
e Piano Assistenza UIL RUA

LOGO-Laborfintesserina-uil-rua-sito tesserina-uil-rua-salute-sito ruotata

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile

Personale Infermieristico
generali
bhitalia
Vai alla pagina

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile
Dirigenza Medica e Sanitaria
generali
Vai alla pagina

CENTRALITA’
ALLA RICERCA PUBBLICA

IL “DECALOGO"
DELLA UIL RUA
(delega ex art.13 Legge Madia)

2014 congresso manifesto orizzontale

logo DonnaNews

 LOGO-SERVIZI

I nostri esperti sono a disposizione
per chiarimenti in materia
di fisco e previdenza
Clicca qui per accedere

archivio 1archivio 2

archivio 3
archivio 4
archivio 5

fondoperseo

professionisti

webmail

rassegna stampa cnr

rassegna stampa miur

webgiornale

Top of Page