06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

logo cpo uilrua

CPO cug UILRUA

COMITATI UNICI DI GARANZIA

I Comitati Unici di Garanzia sostituiscono, unificandoli i "Comitati per le Pari Opportunità" e i "Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing" previsti dalla contrattazione collettiva nazionale.

I C.U.G. sono comitati paritetici costituiti all'interno delle Amministrazioni pubbliche con compiti propositivi, consultivi e di verifica in materia di pari opportunità e di benessere organizzativo al fine di contribuire all'ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, agevolando l'efficienza e l'efficacia delle prestazioni e favorendo l'affezione al lavoro, garantendo un ambiente lavorativo nel quale sia contrastata qualsiasi forma di discriminazione per i/le lavoratori/trici.

I Comitati esercitano le competenze al fine di assicurare la tutela dei lavoratori contro le discriminazioni ed il mobbing.

Con la direttiva del 4 marzo 2011 del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione e del Ministro per le pari opportunità sono state disciplinate le funzioni del CUG al quale vengono assegnati compiti propositivi, consultivi e di verifica, nell'ambito delle competenze allo stesso demandate ai sensi dell'articolo 57, comma 03, del d.lgs. n. 165 del 2001 (così come introdotto dall'articolo 21 della legge n. 183 del 2010) e contiene una serie di indicazioni per le pari opportunità e la valorizzazione e il benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG), istituiti ai sensi dell'art. 57 del d.lgs. n. 165/2001.

Con la direttiva 2/2019 e le allegate linee di indirizzo, che ne costituiscono parte integrante, si definiscono le linee di indirizzo volte ad orientare le amministrazioni pubbliche in materia di promozione della parità e delle pari opportunità, e si forniscono indicazioni operativi per l'applicazione dei tempi vita lavoro. per rafforzare il ruolo dei C.U.G. (paragrafo 3.6) . La direttiva 2/2019 sostituisce la direttiva 23 maggio 2007 recante "Misure per attuare parità e pari opportunità tra uomini e donne nelle amministrazioni pubbliche" e aggiorna alcuni degli indirizzi forniti con la direttiva 4 marzo 2011 sulle modalità di funzionamento dei «Comitati Unici di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni».

Torna in alto

CPO pulsante home

CPO pulsante lavoroagile

CPO pulsante centoquattro

CPO pulsante feriesolidali

CPO pulsante orariodilavoro

CPO pulsante congediparentali

CPO pulsante cug

CPO pulsante normativa

CPO pulsante pareri

CPO pulsante contratto

CPO pulsante posizioneUIL

CPO pulsante comunicati

CPO pulsante welfare

ACCORDI DAL TERRITORIO

CPO regioni abruzzo CPO regioni basilicata CPO regioni calabria CPO regioni campania CPO regioni emiliaromagna CPO regioni friuliveneziagiulia CPO regioni lazio CPO regioni liguria CPO regioni lombardia CPO regioni marche
                   
CPO regioni molise CPO regioni piemonte CPO regioni puglia CPO regioni sardegna CPO regioni sicilia CPO regioni toscana CPO regioni trentinoaltoadige CPO regioni umbria CPO regioni valledaosta CPO regioni veneto
Top of Page