06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci
Set 30  
CUN

CUN: Resoconto Adunanza 30 settembre 2015

simboli-comparti universitaIl CUN nell'adunanza del 30 settembre u.s. ha espresso un parere riguardante il regolamento recante criteri e parametri per la valutazione dei Candidati ai fini dell'attribuzione dell'Abilitazione Scientifica Nazionale per l'accesso alla prima e alla seconda fascia dei professori universitari, nonché le modalità di accertamento della qualificazione dei Commissari, trasmesso con nota del Capo di Gabinetto MIUR il 4 settembre 2015 per l'acquisizione del parere di competenza.


Il CUN ha più volte ricordato che l'obiettivo dell'Abilitazione Scientifica Nazionale è individuare i soggetti in possesso di dei profili scientifici adeguati per ricoprire la posizione di I e II fascia e, il CUN ed, esaminando il Regolamento, pur riconoscendo apprezzamento per la volontà di superare alcune delle principali criticità, intravede un'elevata prescrittività delle regole stabilite per l'attribuzione dell'Abilitazione Scientifica Nazionale, confermata soprattutto dalla disposizione di cui all'art.4, comma 4 dello schema di detto regolamento, ove si prevede che la commissione attribuisce l'abilitazione esclusivamente ai candidati che soddisfano le condizioni stabilite dalla norma, le quali, a loro volta, possono vincolare il giudizio della commissione, con particolare riferimento ai "valori–soglia". Il CUN infatti, al fine di evitare una contrazione degli spazi rimessi all'autonomia e alla responsabilità delle commissioni, ritiene che i valori soglia debbano essere fondati sulle consuetudini scientifiche del settore e corrispondenti ai livelli di produzione scientifica, sia quantitativi, sia qualitativi, che non escludano individui validamente attivi nella ricerca, poiché l'obiettivo dei valori soglia, dev'essere quella di escludere dall'esame della commissione i candidati che non raggiungono i livelli basilari di attività scientifica, ricordano però che in nessun caso il mero raggiungimento dei valori soglia può essere considerato criterio sufficiente per l'Abilitazione Scientifica Nazionale. Infine, dopo un'attenta analisi dello schema di Regolamento, il CUN ritiene altresì necessario che sia correttamente individuato il momento di calcolo dei valori degli indicatori per i candidati, all'atto della presentazione della domanda da parte dei candidati e non alla data indicata nel bando candidati; che i periodi di congedo, specie parentali e per malattia, siano estesi a tutti i momenti e aspetti rilevanti agli effetti per l'attribuzione dell'Abilitazione Scientifica Nazionale; che vengano considerate gli aspetti correlati alla disabilità in conformità alla normativa; che si valuti l'opportunità di precisare come debbano intendersi i termini più ambigui (ai fini dell'emanazione del decreto) che ricorrono nel testo, in particolare quelli riferiti alle tipologie di pubblicazione.

Allegato: Resoconto 30 settembre 2015

 

 

 

Torna in alto

logo DonnaNews

Copertura Infortuni
e Piano Assistenza UIL RUA

LOGO-Laborfin08-copertura-TESSERINA-UIL-RUA 2018 tesserina-uil-rua-salute-sito ruotata

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile

Personale Infermieristico
generali
bhitalia
Vai alla pagina

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile
Dirigenza Medica e Sanitaria
generali
Vai alla pagina

rsu2018 263

 RSU 2015     RSU 2012

RSU 2007     RSU 2004

RSU 2002 ENEA

RSU 2001     RSU 1998

CENTRALITA’
ALLA RICERCA PUBBLICA

IL “DECALOGO"
DELLA UIL RUA
(delega ex art.13 Legge Madia)

2014 congresso manifesto orizzontale

 LOGO-SERVIZI

I nostri esperti sono a disposizione
per chiarimenti in materia
di fisco e previdenza
Clicca qui per accedere

archivio 1archivio 2

archivio 3
archivio 4
archivio 5

fondoperseo

professionisti

webmail

rassegna stampa cnr

rassegna stampa miur

webgiornale

Top of Page