Feb 28
CNR

2020 02 28 CNR comunicato CGIL CISL UIL emergenza coronavirusAd integrazione del comunicato diffuso ieri e facendo seguito a richieste di chiarimento pervenuteci dal personale, evidenziamo che anche grazie al confronto con le OO.SS., l'Amministrazione ha dato un'interpretazione di maggior favore per le lavoratrici e i lavoratori riconoscendo ed attivando "il lavoro a domicilio", anche per tutti i dipendenti residenti nelle regioni limitrofe a quelle indicate nel DPCM.

2020 02 28 nota universita torino applicazione direttiva 1 2020Con riferimento alla direttiva in oggetto e alla circolare applicativa emanata dalla vostra Università, ci preme segnalare che l'indicazione del limite di distanza dalla abitazione alla sede di lavoro (risiedere in un luogo distante dalla sede lavorativa almeno 15 Km e di avvalersi di mezzi di trasporto pubblico per raggiungerla) indicato nella circolare tra i requisiti prioritari per la richiesta di modalità flessibili di lavoro, non è contemplato nella direttiva 1/2020.

Feb 27
CNR

2020 02 27 CNR comunicato CGIL CISL UIL emergenza coronavirusIl 27 febbraio, si è tenuto un incontro tra le OO.SS. e l'Amministrazione sul tema "Coronavirus".

L'Ente recependo il DL del 23 febbraio e il successivo DPCM del 25 febbraio, ha esteso le procedure straordinarie precedentemente assunte, in materia di Coronavirus, alle nuove Regioni (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Liguria) che rientrano nella cosiddetta "zona rossa" e limitrofe a tutto il personale del Cnr: personale che risiede e lavora in tali zone, ovvero che lavora ma non risiede nella zona rossa, ovvero che risiede nelle zona rossa ma lavora in altre regioni.

2020 02 24 coronavirus incontro ministro

"È necessario garantire a tutti i lavoratori del pubblico impiego di poter lavorare con sicurezza.

È quanto affermato dal Segretario confederale della UIL, Antonio Foccillo, al termine del tavolo di confronto tra Cgil Cisl e Uil e il Ministro della Funzione Pubblica, Fabiana Dadone, per definire tempestivamente i necessari provvedimenti per i lavoratori del settore pubblico delle aree coinvolte dall'emergenza del coronavirus.

2019 10 25 UNIFI comunicatoCare colleghe, cari colleghi
In occasione del tavolo tecnico che si è svolto ieri 24 ottobre, avente all'o.d.g. discussione sulle misure di benessere organizzativo in vista della formulazione del Titolo V del CCI - Conciliazione e welfare, nell'esprime apprezzamento per lo spirito collaborativo e costruttivo con il quale si sono svolti i lavori del tavolo e nella forte consapevolezza che la pianificazione e attivazione di politiche di conciliazione e welfare sono misure imprescindibile alla realizzazione del benessere del personale, Vi informiamo di aver inviato all'Amministrazione una nota con le richieste rappresentate durante i lavori del tavolo.

Top of Page