06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

2019 12 9.18 settimana mobilitazione lavoro

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 170
24 Gen 2017

AFAM: incontro con la Ministra Fedeli.

simboli-comparti afamIeri 23/10/2017 presso il MIUR si è tenuto l’incontro con le OO. SS. rappresentative del settore AFAM alla presenza della Ministra Sen. Valeria Fedeli

La delegazione Ministeriale si è presentata al gran completo, segno evidente di un cambio di rotta nei rapporti con le Organizzazioni Sindacali: la stessa Ministra ha infatti espressamente manifestato la volontà di aprire un’interlocuzione con le parti sindacali ritenendo che tale pratica sia strumento indispensabile per la risoluzione delle criticità ancora rilevabili all’interno delle Istituzioni.

La Uil Rua si è presentata al tavolo con competenza e professionalità ribadendo che il settore vive in uno stato di abbandono da troppo tempo e che troppe sono le questioni che ancora rimangono irrisolte: il precariato, la statizzazione degli ex Pareggiati, la progressione di carriera del personale (in particolare la problematica della docenza di II fascia) l’attuazione ad ordinamento dei corsi di II Livello.

La UIL, rinnovando il proprio impegno e la propria disponibilità al dialogo, ha chiesto di evitare l’adozione di ulteriori norme tampone, che servirebbero solo a procrastinare all’infinito i problemi. E’ giunto il momento che il Ministero e il Governo indichino una direzione chiara ed univoca, capace di rispondere alle aspettative degli studenti e di tutto il personale, Docente e Tecnico amministrativo.

La Ministra, dopo una breve introduzione, ha ricordato che il suo incarico non sarà molto lungo in quanto siamo a fine legislatura, ma si è impegnata a farsi carico delle problematiche più urgenti partendo dai lavori già avviati precedentemente al MIUR.

Nel dettaglio, riguardo a:

Precariato: pur ribadendo che la strada maestra è quella legislativa, conferma la volontà politica di chiudere la stagione del precariato e di procedere all’emanazione del D.P.R. sul reclutamento di tutto il personale AFAM, con l’immissione in ruolo dei candidati di tutte le G.N. e di chi ha maturato i 36 mesi, dando disponibilità al confronto per rivedere il testo, non appena ricevuto il via libera dalla Funzione Pubblica.

Piano di assunzioni del personale Tecnico Amministrativo: è in itinere la richiesta al Mef per l’autorizzazione ad assumere 168 unità di personale tecnico amministrativo.

Statizzazione ex Pareggiati: Il Miur è impegnato in una negoziazione con il MEF per reperire le risorse necessarie per arrivare alla Statizzazione degli ex pareggiati attraverso il DDL 322 e, nell’ immediato, per reperire risorse per il finanziamento degli ISSM.

Biennio ordinamentale: il Decreto Ministeriale per la messa a ordinamento del Corso di II Livello è quasi definito: verrà sottoposta la bozza di decreto in una fase successiva.

Equipollenze dei titoli: è allo studio una proroga della equipollenza dei diplomi Vecchio Ordinamento al 31 dicembre 2018.

Proroga Graduatorie Nazionali L.143: siamo in attesa di approvazione per l’anno 2017/18.

Come sempre la Uil Rua continua il suo impegno su tutti i fronti sia Ministeriali che Politici, convinti che quello che oggi sembra scontato è frutto di un lavoro lungo e incessante capace di produrre quei cambiamenti che attendiamo da troppo tempo.

La Segreteria Nazionale

Torna in alto

UIL servizi

Top of Page