Precariato nella P.A.: avviato il confronto tra Funzione Pubblica e OO.SS

Nella giornata di oggi è stata convocata a Palazzo Vidoni la prima riunione del tavolo di confronto tra Funzione Pubblica e OO.SS. per la valutazione di appositi interventi per il personale precario in servizio delle Pubbliche Amministrazioni. Il tavolo costituisce uno dei punti qualificanti dell'Intesa sul pubblico impiego sottoscritta lo scorso 11 maggio tra Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, le Regioni, le Province e i Comuni, le Organizzazioni sindacali.

In questa fase preliminare si è condiviso l'orientamento ad affrontare ed approfondire prioritariamente le ipotesi di accordi per la proroga/rinnovo dei contratti in essere del personale precario nelle diverse Pubbliche Amministrazioni, con l'obiettivo di dare risposte alle situazioni di maggiore urgenza sotto il profilo occupazionale e della stessa continuità dei servizi alla cittadinanza.

Inoltre, la Funzione Pubblica ha avanzato la proposta di prevedere tavoli dedicati ai diversi comparti del pubblico impiego, da definire nel dettaglio nei prossimi incontri, al fine di affrontare con maggiore puntualità le specificità del personale precario impiegato nei distinti ambiti contrattuali e di attività.

Nell'apprezzare la volontà della Funzione Pubblica di avviare il confronto secondo la tempistica definita nell'Intesa, la UIL RUA ha condiviso l'impostazione del confronto e i contenuti finora trattati, con particolare riferimento alla necessità di trovare strumenti per il rinnovo dei contratti ed alla opportunità di trattare in modo specifico il precariato di Ricerca, Università ed AFAM.

Le parti hanno infine concordato la prossima convocazione del tavolo, prevista per mercoledì 6 giugno 2012.

La Segreteria Nazionale UIL RUA

stampa

Torna in alto

UIL servizi

Top of Page