Ricerca Università Afam

14 Gen 2021

2021 01 14 afam Bonus 100 euroL'articolo 63 del Decreto Cura Italia del 17 marzo prevede che "ai titolari di redditi di lavoro dipendente che possiedono un reddito complessivo da lavoro dipendente dell'anno precedente di importo non superiore a 40.000 euro spetta un premio, per il mese di marzo 2020, pari a 100 euro da rapportare al numero di giorni di lavoro svolti nella propria sede di lavoro nel predetto mese".

12 Gen 2021

2021 01 12 cessazioni AFAMLe domande potranno essere inoltrate entro il 1° febbraio 2021 presso la propria sede di servizio. Le eventuali rinunce dalla cessazione potranno essere inoltrate esclusivamente entro l'8 febbraio 2021.Entro il 1° marzo le istituzioni dovranno accertare la maturazione del diritto al trattamento pensionistico e al trattenimento in servizio limitatamente ai casi previsti dalla legge.

04 Gen 2021

2021 01 04 AFAM dpr assunzioniCome annunciato nel comunicato del 18 dicembre, abbiamo mantenuto il nostro impegno di fare il possibile per evitare ulteriori ritardi sulle nomine, in meno di 15 giorni è arrivata la firma del D.P. R che autorizza le assunzioni.

La Federazione UIL Scuola RUA chiede al Ministero dell'Università e della Ricerca di procedere all'immediata assunzione in servizio presso le sedi assegnate senza indugi e ulteriori passaggi.

02 Gen 2021

2021 01 02 AFAM legge bilancioVa dato merito al MUR di aver recepito molti provvedimenti atti a risolvere alcune delle criticità che già da tempo la Federazione Uil Scuola Rua, forte di una conoscenza e competenza specifica del settore, ha segnalato in tutte le sedi istituzionali, documentandone la necessità e l'urgenza.

Pur accogliendo con favore i provvedimenti emanati, riteniamo che il loro effetto non sia sufficiente a consentire un concreto sviluppo del sistema dell'Alta Formazione, finché il Mur non porterà a termine la riforma più volte annunciata, ma mai realmente finalizzata. Solo un nuovo modello organizzativo potrebbe collocare le istituzioni AFAM sullo stesso piano di quelle accademiche italiane ed europee e consentire una reale valorizzazione del personale ad oggi dimenticato in tutti i provvedimenti emanati.

01 Gen 2021

2021 01 01 AFAM legge bilancio richiesta incontroIn considerazione dell'entrata in vigore della legge di bilancio 2021 nonché delle disposizioni in essa contenute relative al settore AFAM, con la presente si chiede la fissazione di un incontro urgente in merito all'attuazione delle suddette disposizioni.

23 Dic 2020

2020 12 23 ISIN comunicatoIn data 18/12/2020 si è svolta la riunione sindacale in modalità remoto con il seguente ordine del giorno:

20 Dic 2020

2020 12 20 AFAM MOFInaccettabile gestione delle procedure, va ripristinata la funzione al più presto, non può pagare chi non ha colpe.

La nostra O.S. nel mese di giugno aveva espresso al MUR il rischio di un blocco delle istituzioni con l'avvio dell'anno accademico dettagliando tutte le procedure a rischio ritardo, solo con la nomina del Segretario Generale, avvenuta nel mese di settembre, la macchina amministrativa ha cominciato ad occuparsi dell'Afam.

19 Dic 2020

2020 12 19 AFAM assunzioniCon molto ritardo sull'avvio dell'anno accademico nella giornata del 18 dicembre il Consiglio dei Ministri ha deliberato, l'autorizzazione al Ministero dell'università e della ricerca ad assumere a tempo indeterminato, per l'anno accademico 2020/2021 427 unità di personale docente per le esigenze delle Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica (A.F.A.M.).

17 Dic 2020

2020 12 17 ISTAT buoni pastoUna vicenda che colpisce le buste paga dei lavoratori

Siamo a Dicembre 2020 e della vicenda buoni pasto nulla è dato sapere.

Le singole amministrazioni possono decidere in autonomia se riconoscere o meno il buono pasto ai lavoratori che operano in smart working.

16 Dic 2020

2020 12 16 AFAM assegnazione fondoSi pubblica in allegato il decreto di riparto del fondo per il miglioramento dell'offerta formativa relativo all'anno accademico 2019/2020.

La Federazione UIL Scuola RUA si è battuta in tutti i modi per arrivare a conclusione dell'iter in modo da consentire l'assegnazione alle istituzioni. In data 14 dicembre dopo il parere favorevole degli organi di controllo per nulla scontato, oltre alla sottoscrizione definitiva del CIN 201972020 è stato firmato il Decreto di ripartizione con la relativa assegnazione.

UIL servizi

Top of Page