06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci
Set 20  
CNR

CNR: Salario Accessorio

CNR SEDERoma, 20 settembre 2018
CON OLTRE 9 ANNI DI RITARDO
ARRIVA IL SALARIO ACCESSORIO
INSODDISFAZIONE PER L'ACCORDO SUBÌTO!


Dopo che il CNR ha lasciato trascorrere irresponsabilmente ben 10 anni per i livelli IV-VIII dall'ultimo accordo datato 2 luglio 2008, e oltre 13 anni per i livelli I-III, il 13 settembre u.s. il CNR ha sottoposto alla sottoscrizione delle OO.SS. 4 distinte Ipotesi d'accordo per l'utilizzo e la distribuzione dei fondi del salario accessorio del personale con contratto a T.I. e a T.D. delle quali 2 riguardanti Ricercatori e Tecnologi dei livelli I-III (periodi 2010-2013 e 2014-2017) e 2 riguardanti Tecnici e Amministrativi dei livelli IV-VIII (periodi 2011-2013 e 2014-2017).
Per non incrementare ulteriormente il ritardo accumulato e stante la immodificabile e miope posizione dell'Amministrazione, la UIL RUA, come anticipato nella riunione del 12 settembre u.s. rivedibile sul canale YOU TUBE al link: https://youtu.be/Wm48LIhvZJQ (si contano già più di 600 visualizzazioni), pur non condividendo parti fondamentali di tali Ipotesi d'Accordo, i cui effetti trascinamenti produrranno irrecuperabili penalizzazioni anche per i prossimi anni, ha responsabilmente sottoscritto i 4 Accordi allegando per ognuno una propria nota a verbale con la denuncia delle violazioni e dei punti in disaccordo.
Tali Ipotesi di Accordo per diventare effettivi dovranno superare le procedure autorizzative di cui all'Art.40 bis del D.Lgs. 165/01 (approvazione Collegio dei Revisori, C.d.A., Ministeri Vigilanti e sottoscrizione definitiva, seconda firma, con le OO.SS.).
È pertanto ipotizzabile che l'erogazione dei benefici economici che ne derivano (che sono tutt'altro che una regalia dell'Amministrazione ma compensi dovuti, anzi inferiori a quanto spettante e che vengono immotivatamente erogati con molti anni di ritardo) non potrà avvenire prima di novembre/dicembre p.v..
Nella vicenda il Presidente e il Direttore Generale hanno brillato per la loro latitanza non avendo mai partecipato ad alcun incontro limitandosi entrambi a delegare (ma non troppo) propri rappresentanti.
Seguono, in due distinti successivi comunicati, le sintesi dettagliate delle Ipotesi d'accordo sottoscritte per il personale dei livelli I-III (comunicato n.55/18) e dei livelli IV-VIII (comunicato n.56/18).

Federazione UIL SCUOLA RUA
"Ricerca Università Afam"
Americo Maresci

stampa

Torna in alto
Top of Page