06.487012506.87459039  nazionale@uilrua.it   Contattaci
Apr 11  
CNR

... e non finisce qui!!! Dai lavoratori del CNR forte spinta sulla direzione generale per superare inaccettabili tagli e ritardi

cnr-palazzoHanno avuto luogo ieri i lavori dell'Assemblea UIL-RUA sui temi più pressanti riguardanti i forti ritardi, le inadempienze, i tagli e gli atteggiamenti complessivamente ostili dell'Amministrazione del CNR nei confronti di relazioni sindacali e strumenti contrattuali oggi di fatto pericolosamente bloccati con danno per tutti i lavoratori e principalmente per il personale precario e più debole.

Alla folta partecipazione nella sala Marconi si sono aggiunti più di 500 collegamenti in streaming a determinare il successo dell'iniziativa aperta dall'intervento di Alberto Civica, Segretario Generale UIL-RUA che ha sottolineato, tra l'altro, i rischi ai quali è sottoposta la stessa sopravvivenza del Comparto degli Enti Pubblici di Ricerca, messa a repentaglio non solo dalle "norme Brunetta" ma ora anche dal latente tentativo di estromettere gli EPR di "carattere strumentale" e da quello di rendere ancor più subalterni all'Università gli EPR "non strumentali" oggi affidati alla vigilanza del MIUR.

Tutto ciò, ha concluso Civica, oltre che mettere a repentaglio la ricostruzione del Comparto Ricerca renderà ancor più difficile la soluzione del problema del precariato che per la UIL-RUA resta la priorità assoluta.

L'attenzione dell'Assemblea si è poi concentrata sulla esposizione di Americo Maresci che attraverso le numerose "slides" ha illustrato, con dovizia di particolari, tutti i danni economici che i ritardi e le inadempienze dell'Ente stanno creando ai lavoratori del CNR.

Maresci ha tra l'altro sottolineato le inaccettabilità per la UIL-RUA in particolare delle situazioni derivanti dalla:

determinazione della D.G. circa la liquidabilità della indennità di ente annuale;circolare riguardante la gestione dei nuovi contratti a T.D. su fondi esterni (circolare ammazzaprecari);l'insieme delle inadempienze riguardanti gli Istituti contrattuali per le progressioni di carriera del personale tecnico-amministrativo e ricercatore e tecnologo (scorrimento graduatorie e nuovi concorsi interni); messa in atto dall'Ente rispetto all'obiettivo della riorganizzazione dell'Amministrazione Centrale e della Rete Scientifica la ristrutturazione strisciante.

Alle ore 12 una "ristretta" delegazione di manifestanti muniti di fischietti e megafono si è presentata all'appuntamento precedentemente concordato con il DG.

Quest'ultimo vietando l'accesso dei manifestanti nel corridoio della Presidenza e Direzione Generale (zona blindata) è stato "convinto" a raggiungere lui la Sala Marconi ed a partecipare, insieme al Direttore del Personale, alla riunione, suscitando il vivo interesse dei partecipanti.

Americo Maresci concentrandosi sui punti più salienti ha nuovamente esposto al D.G. le criticità di una situazione che la UIL-RUA giudica insostenibile e fatta di ritardi non più sopportabili dal Sindacato e dai lavoratori.

La UIL-RUA ha chiesto in particolare:

di convocare immediatamente le OO.SS.;

di sospendere l'esecutività della circolare relativa ai T.D.;di dare immediato corso agli impegni già discussi ed assunti con le OO.SS.;di recedere dalla determinazione riguardante l'esclusione dell'indennità di ente annuale dalla liquidazione;di discutere preventivamente con le OO.SS. le procedure ed i criteri relativi alla ristrutturazione organizzativa (call, incarichi, accorpamenti, rete scientifica).

Il Direttore Generale nel dichiarare la propria disponibilità si è impegnato a convocare, a cominciare dal 15 aprile p.v. per l'intera giornata, incontri e riunioni ad immediata scadenza con le OO.SS. per affrontare e dare concreta soluzione alle problematiche illustrate ed emerse nel corso dell'assemblea.

La UIL-RUA continuerà a vigilare, come sempre, sulla volontà dell'Ente di dare immediata operatività al rispetto degli impegni assunti ed a riprendere, sulle problematiche ancora aperte, il necessario confronto con le OO.SS.

Tale assemblea (I e II parte) potrà essere rivista su YOUTUBE digitando UIL-RUA oppure ai seguenti link:

 http://youtu.be/IJT07x6No-U
ASSEMBLEA (I PARTE)

 http://youtu.be/tVkX4QiOBH8
PROSEGUO DELL'ASSEMBLEA PER L'INTERVENTO DEL DIRETTORE GENERALE DR. PAOLO ANNUNZIATO E DEL DIRETTORE DEL PERSONALE DR. ALESSANDRO PRETI (II PARTE)

La Segreteria Nazionale UIL-RUA

Altro in questa categoria: CNR: COMUNICATO AL PERSONALE »
Torna in alto
Top of Page