06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci

banner CUN 2019

ENEA

Ente per le Nuove tecnologie, l'Energia e l'Ambiente.

Gen 15

enea sedeRoma, 15 gennaio 2019
La riunione del 14 u.s. con l'ENEA è risultata piuttosto "svuotata" da argomenti poiché il fondo per il salario accessorio, "vera ciccia sul tavolo", giace ancora sulle scrivanie dei revisori che, bontà loro, dovrebbero riunirsi questa settimana.

E' stata comunque raggiunta una sostanziale intesa sulla ripartizione dell'1% destinato ai benefici sociali ed assistenziali, assicurando anche per il 2019 il sostegno alle famiglie che invieranno i propri figli ai campi estivi o in colonia , anche gli altri benefici (sussidi e naturalmente polizza sanitaria) saranno assicurati sostanzialmente, sui valori dell'anno precedente.

Nov 22

enea sedeRoma, 22 novembre 2018
In apertura della riunione tra ENEA ed OO.SS. del 22 Novembre , abbiamo voluto ricordare all'amministrazione, la necessità di correggere la circolare relativa ai "PML" che prevede attualmente la necessità di farsi autorizzare dal proprio responsabile per andare a fare una "visita medica".
In effetti è contrattualmente prevista una semplice comunicazione che il solerte ufficio normativa ha (come suo solito n.d.r.) irrigidito. La questione è rimandata al tavolo tecnico di cui sotto...

Ott 24

enea sedeRoma, 24 ottobre 2018
Nella riunione del 23 u.s. ci è stato sommariamente illustrato il "piano triennale del fabbisogno" , documento che andrà in approvazione del C.d.A. il 30 ottobre e passerà poi al vaglio degli organi vigilanti che avranno 60 giorni per proporre eventuali osservazioni.

Il piano tiene conto naturalmente, dell'attuale situazione relativa ai reclutamenti effettuati ed a quelli in itinere sul "conto assunzioni" 2017 e 2018 .

Set 19

enea sedeRoma, 19 settembre 2018
Strade che erano devastate dalle radici dei pini che le fiancheggiano, rese più lisce di un biliardo Cavicchi, insalubri perimetri fangosi trasformati in aiuole fiorite, aree verdi ormai dimora abituale d'insetti e ratti completamente bonificate e rizollate che ora fanno invidia ai campi di Trigoria, siepi con il nome ritagliato nelle foglie come nei giardini della reggia di Versailles, ... non si tratta di un progetto di un super garden in Svizzera ma semplicemente delle piacevoli innovazioni e restaurazioni che sono in corso presso il Centro della Casaccia appositamente per la visita del Presidente della Repubblica del prossimo 21 settembre 2018.
Decine di colleghi e squadroni di operai sono infatti da più settimane alacremente al lavoro per trasformare il cuore del Centro e renderlo un'oasi dall'aspetto invitante.

Set 13

enea sedeRoma, 13 settembre 2018
Vi informo che la riunione già programmata per il 14 p.v. non avrà luogo in quanto l'ENEA non è ancora riuscita ad avere assicurazioni circa l'utilizzo di risorse destinate alla costituzione del fondo per il salario accessorio pur avendo più volte richiesto un incontro al servizio preposto presso il Ministero dell'Economia.

Set 03

enea sedeRoma, 3 settembre 2018
Carissime/i,
Archiviata la pausa estiva si ritorna al quotidiano con tutti i problemi che avevamo lasciato ad inizio agosto ritrovati naturalmente proprio come li avevamo lasciati: irrisolti!

Cercheremo di dare priorità alla situazione relativa ai contributi previdenziali che rischiano la prescrizione e nei prossimi giorni vi fornirò la data nella quale un esperto del patronato ITAL UIL sarà a vostra disposizione presso la Casaccia e a Frascati per fornire alle colleghe ed ai colleghi di questi centri che lo vogliano, il supporto necessario e gratuito per "mettersi in regola" in rapporto alle recenti disposizioni INPS e circolari ENEA. Ulteriori esigenze di altri centri vanno segnalate ai responsabili locali UIL RUA con i quali troveremo le soluzioni idonee.

Lug 30

enea sedeRoma, 30 luglio 2018
Tra oggi e domani, decine di colleghe e colleghi dell'ENEA firmeranno il loro primo contratto a tempo indeterminato con l'Ente.
Si tratta di tutti coloro che ai sensi del comma 1 dlgs. 75/2018 (Madia) sono stati avviati ad un percorso di stabilizzazione che , proposto dai sindacati un paio di anni orsono, appariva ai più impraticabile, fino a qualche settimana fa.

Lug 23

enea sedeRoma, 23 luglio 2018
Nella riunione di venerdì scorso tra ENEA ed OO.SS. siamo stati informati degli esiti delle recenti procedure per la copertura di alcune posizioni di responsabilità.
In particolare rispondendo a nostra domanda, ci è stato comunicato che la neo responsabile dell'ex direzioni studi, l'ing Savelli, è stata incaricata di formulare entro fine agosto , una proposta di ricollocazione del personale ex certificati bianchi , attività sulla quale l'Enea non sarà più impegnata, si prevede per la maggioranza di loro una collocazione nel neo dipartimento DUEE.

Lug 13

enea sedeRoma, 13 luglio 2018
Sussulti di panico sono stati registrati tra le colleghe ed i colleghi dell'ENEA in seguito alla pubblicazione della circolare n. 190 /2018/PER nella quale sostanzialmente l'amministrazione trasferisce ad ogni lavoratrice ed ad ogni lavoratore dell'Ente la "responsabilità della verifica della propria situazione contributiva invitandoli ad accedere "senza indugio" sul portale INPS... pena prescrizione dei contributi ai sensi della lg. 335/95.

Mag 27

enea sedeRoma, 27 maggio 2018
Si riporta di seguito una nota sintetica circa i contenuti della riunione tra ENEA ed OO.SS. rappresentative del 25 maggio u.s., informandovi in premessa che la nostra Organizzazione, coerentemente con quanto scritto nelle lettere al Direttore PER ed annunciato nelle riunioni con la delegazione dell'Ente, ha dato mandato al proprio legale per valutare le eventuali illegittimità nell'azione dell'ENEA nel recupero dell'assegno ad personam sugli aumenti contrattuali . Nei prossimi giorni vi informeremo della possibilità ed eventualmente delle modalità per aderire ad un'istanza di tipo collettivo tesa al recupero di quanto "sottratto" ed al ricalcolo corretto degli aumenti derivanti dall'applicazione del CCNL.

Mag 15

enea sedeRoma, 15 maggio 2018
Facendo seguito a quanto concordato nella riunione del 3 maggio u.s , si riportano di seguito alcune osservazioni preliminari alla riunione tecnica del 18 p.v. sull'argomento in oggetto :
Premessa
Si ritiene che la percentuale fissata dal legislatore al 10% non rappresenti un obbligo ma un obiettivo minimo utile ad introdurre la cultura dello smart working nella PA., è evidente quindi che la proposta di porre limiti ostativi sia in termini di durata minima che di ripetitività del progetto, oltre a non poter essere condivisa, appare in contrasto con lo stesso spirito del legislatore.
Dal momento che l'attestazione della telelavorabilità dell'attività compete ai Responsabili non si comprende la necessità di ostacolare, attraverso bizantini periodi temporali di latenza/diniego/posticipazione, il legittimo diritto del lavoratore a svolgere la propria attività con modalità diverse non solo consentite ma addirittura auspicate dalla legge.

Top of Page