06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci
Informativa:     Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento.     Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

banner congresso

Comunicati

Dic 07

simboli-comparti afam

A seguito della proclamazione dello stato di agitazione delle Istituzioni AFAM e dopo lo stralcio dagli emendamenti proposti presso le commissioni del Senato sul riordino del sistema Afam - soluzione del precariato e progressione della Docenza di II Fascia- la UIL RUA insieme alla FLCCGIL, CISL Università e UNAMS, ha indetto un presidio presso il Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca.

Il presidio si è reso necessario per rendere giustizia alla dignità di chi ogni giorno lavora con passione nelle nostre istituzioni: negli anni abbiamo assistito a tante belle dichiarazioni, sistematicamente disattese, ed anche nel corso di questa legislatura abbiamo dovuto registrare una serie di occasioni mancate per la risoluzione dei problemi che affliggono da troppo tempo il nostro sistema AFAM.

Dic 01

simboli-comparti afamLa UIL RUA insieme alla FLCCGIL, CISL Università e UNAMS, a seguito della proclamazione dello stato di agitazione del settore AFAM, annunciano un presidio il giorno 6 DICEMBRE dalle ore 14:00 davanti il Ministero dell’Istruzione Ricerca e Università.

Nella giornata del 30 novembre il Senato ha approvato il maxiemendamento al disegno di legge di bilancio 2018, a fronte del quale dobbiamo registrare l’ennesima opportunità mancata dalla politica per il rilancio delle Istituzioni AFAM.

Lug 28

simboli-comparti afamA seguito della richiesta d’incontro delle OO.SS., avente come oggetto l’avvio del prossimo anno accademico e il problema del precariato, il 27 luglio si è svolta la riunione con il Direttore Generale Daniele Livon.

Il MIUR ha ribadito la volontà di risolvere alcune criticità del sistema:

  • Precariato: dopo l’emanazione delle modifiche al Testo Unico sul Pubblico Impiego, il Miur sta predisponendo il Decreto sul Reclutamento inserendo al suo interno i principi della norma per il superamento del precariato di concerto con MEF e FP. Si prevede la trasformazione in Graduatoria ad Esaurimento della 128, con l’assunzione del 100% del turnover e di una percentuale tra il 30% e il 50 % dei posti vacanti risultanti ogni anno;
Apr 17

simboli-comparti afamLa legge di Stabilità 2017 prevede diversi interventi a favore degli studenti, tra cui l'introduzione di una "no tax area" per gli studenti con un ISEE inferiore ai 13mila euro e agevolazioni sulla retta universitaria per coloro che abbiano ISEE superiore a 13 mila euro ma inferiore ai 30mila.

La nuova disciplina per la contribuzione studentesca si applica anche alle istituzioni dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica.
Per far fronte a queste agevolazioni la legge ha incrementato di 55 milioni di euro per il 2017 e di 105 milioni di euro dal 2018 il Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) delle università statali, tenendo fuori le Istituzione Afam!!!!

Apr 06

simboli-comparti afamIl 4 aprile 2017 si è tenuto l'incontro presso il MIUR tra lo staff del Ministro e le OO.SS. a seguito della richiesta d'incontro dopo le modifiche al Testo unico del Pubblico impiego.

La Ministra non ha potuto essere presente in quanto impegnata alla preparazione delle deleghe per la scuola; la delegazione pubblica era ampiamente rappresentativa, essendo composta dalla Dott.ssa Bono – che ha più volte rimarcato l’impegno della ministra sulle tematiche dell’incontro, dalla Dott.ssa Gargano e dal Prof. Mancini cui per l’AFAM si è aggiunto il Dr. Livon.

Gen 24

simboli-comparti afamIeri 23/10/2017 presso il MIUR si è tenuto l’incontro con le OO. SS. rappresentative del settore AFAM alla presenza della Ministra Sen. Valeria Fedeli

La delegazione Ministeriale si è presentata al gran completo, segno evidente di un cambio di rotta nei rapporti con le Organizzazioni Sindacali: la stessa Ministra ha infatti espressamente manifestato la volontà di aprire un’interlocuzione con le parti sindacali ritenendo che tale pratica sia strumento indispensabile per la risoluzione delle criticità ancora rilevabili all’interno delle Istituzioni.

La Uil Rua si è presentata al tavolo con competenza e professionalità ribadendo che il settore vive in uno stato di abbandono da troppo tempo e che troppe sono le questioni che ancora rimangono irrisolte: il precariato, la statizzazione degli ex Pareggiati, la progressione di carriera del personale (in particolare la problematica della docenza di II fascia) l’attuazione ad ordinamento dei corsi di II Livello.

Feb 24

simboli-comparti afamNell'incontro di oggi, 24 febbraio, FLC CGIL, CISL Federazione Università, UIL RUA e Unione Artisti UNAMS, rappresentativi del Comparto, hanno ribadito che il precariato in AFAM ha raggiunto livelli insostenibili, arrivando a costituire ormai un terzo del personale, docente e tecnico amministrativo.

Tale criticità rappresenta un danno sia per gli studenti che per le istituzioni.

Si è quindi condiviso di dare mandato esplorativo ai propri uffici legali per valutare, sulla base della recente giurisprudenza, le possibili azioni da attivare per raggiungere l'obiettivo della stabilizzazione.

Feb 15

simboli-comparti afam

Da ciò che si evince sul Quotidiano “La Stampa” l’affermazione del Presidente della Conferenza dei Direttori dei Conservatori di Musica secondo cui:le graduatorie dei docenti che non sono per merito artistico ma per punti” sembrerebbe in contrasto con le posizioni già prese in passato dalla Conferenza stessa.

Ci auguriamo che il pensiero espresso dal Presidente al giornalista non sia questo e che non riguardi i Docenti inclusi nelle graduatorie nazionali L. 128/2013; che, lo ricordiamo, nasce dalla sommatoria di anni di selezioni e concorsi d’istituto, dove i docenti sono stati sottoposti a severe valutazioni dei propri titoli artistici avendo alle spalle almeno un decennio di servizio nell’AFAM svolto con competenza e professionalità.

Feb 09
MARIANNA-MADIAAl Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione
On. Marianna Madia
On. Ministro,

   in previsione dell’audizione del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione con la 7a Commissione Istruzione Pubblica, Beni Culturali, Ricerca Scientifica, Spettacolo e Sport del Senato programmata per mercoledì 10 Febbraio 2016 alle ore 14.00, questo Sindacato UIL Ricerca Università AFAM rappresentativo del Comparto dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica fa appello al Ministro Madia affinché, in applicazione del D.lgs. 150/09 sulla riduzione dei comparti di contrattazione, si eviti l’inserimento del comparto AFAM nel medesimo comparto della Scuola.

Feb 01

ministero istruzioneIl 1° Febbraio dalle 14:00 si è svolto il Sit-in davanti al Miur promosso dalle OO.SS che ha visto una buona partecipazione dei nostri iscritti, per portare all'attenzione del Ministro il settore AFAM e con esso le problematiche del personale precario delle Accademie e Conservatori di Musica.

La delegazione della UIL RUA è stata ricevuta al Miur dal Vice Capo Gabinetto Dott.ssa Marcella Gargano, Capo Dipartimento Prof. Marco Mancini e dal Direttore Generale Daniele Livon.

rsu2018 263

 RSU 2015     RSU 2012

RSU 2007     RSU 2004

RSU 2002 ENEA

RSU 2001     RSU 1998

Copertura Infortuni
e Piano Assistenza UIL RUA

LOGO-Laborfin08-copertura-TESSERINA-UIL-RUA 2018 tesserina-uil-rua-salute-sito ruotata

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile

Personale Infermieristico
generali
bhitalia
Vai alla pagina

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile
Dirigenza Medica e Sanitaria
generali
Vai alla pagina

CENTRALITA’
ALLA RICERCA PUBBLICA

IL “DECALOGO"
DELLA UIL RUA
(delega ex art.13 Legge Madia)

2014 congresso manifesto orizzontale

logo DonnaNews

 LOGO-SERVIZI

I nostri esperti sono a disposizione
per chiarimenti in materia
di fisco e previdenza
Clicca qui per accedere

archivio 1archivio 2

archivio 3
archivio 4
archivio 5

fondoperseo

professionisti

webmail

rassegna stampa cnr

rassegna stampa miur

webgiornale

Top of Page