06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci

banner CUN 2019

Feb 12

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE QUADRO
PER LA DEFINIZIONE DEI COMPARTI
E DELLE AREE DI CONTRATTAZIONE COLLETTIVA NAZIONALE
(2016-2018)

Feb 11

Fed U S RRoma, 11 febbraio 2019
Magnifica e straordinaria davvero la manifestazione di sabato 9 febbraio.

Piazza san Giovanni, storico luogo della festa del 1 maggio, non riusciva a contenere le persone, le bandiere, gli striscioni di tutt'Italia e su tutti i temi.

Le donne, i pensionati, i giovani, i precari, le categorie, i territori: tutti ugualmente partecipi della stessa incredibile voglia di gridare "ASCOLTATE IL POPOLO!"
Il popolo vero, quello che subisce ogni scelta sbagliata della politica, si è riunito con orgoglio sotto le bandiere del suo sindacato.

Feb 08

Fed U S RRoma, 8 febbraio 2019
FEDERAZIONE UIL SCUOLA RUA (RICERCA, UNIVERSITÀ E AFAM)

 

MANIFESTAZIONE SINDACATI: DOMANI IN PIAZZA PER CHIEDERE UN PAESE CHE INVESTA SULLA RICERCA, SULL'ALTA FORMAZIONE E CULTURA DI UNIVERSITÀ, CONSERVATORI E ACCADEMIE

Feb 01

camera-smallRoma, 1 febbraio 2019
Il decreto, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale, purtroppo lascia alcune perplessità più volte da noi attenzionate e per la cui soluzione da tempo chiedevamo un incontro al Ministero della Funzione Pubblica per esprimere le nostre preoccupazioni e quindi le nostre proposte.
Con la presente nota vogliamo concentrarci su cosa cambierà o meno per i dipendenti pubblici.
È ovvio che fin dall'annuncio della c.d. quota 100 l'attenzione si sia rivolta all'annosa questione dell'erogazione del TFS/TFR del pubblico impiego. A situazione data, i pubblici scontano e continuano a scontare, al momento della cessazione del rapporto di lavoro, l'aver avuto un datore di lavoro pubblico perché, a differenza degli altri settori, si trovano a dover aspettare anni per vedersi accreditare la propria liquidazione.

Gen 14

leggeRoma, 14 gennaio 2019
La Federazione UIL Scuola RUA esprime un giudizio complessivamente negativo sulla Legge di Bilancio per il 2019 (L. 30 dicembre 2018, n. 145). Ancora una volta, analogamente a quanto avvenuto con i precedenti Governi, si è persa l'occasione per valorizzare e per investire in Ricerca, Università ed AFAM. Come abbiamo più volte sostenuto, per questi Settori è necessario ed urgente un nuovo piano di rilancio, finanziario ed organizzativo, finalizzato a riconoscerne il ruolo e le imprescindibili funzioni per lo sviluppo sociale ed economico del Paese.

Dic 21

UILRoma, 21 dicembre 2018
COMUNICATO STAMPA

MANOVRA: SE GRADUATORIE DECADONO, UN CAPODANNO DA DISOCCUPATI PER PERECARI ECCELLENTI

Dic 14

contrattoAlle 11,58 del 13 dicembre è stato firmato il primo dei quattro contratti per la Dirigenza Pubblica nel nuovo assetto dei comparti; ha fatto da "apripista" il nostro comparto Istruzione e Ricerca, sulla spinta della necessità del settore scuola di mettere "in garanzia" risorse altrimenti a rischio.
Siamo complessivamente soddisfatti per il risultato conseguito, nonostante le consuete difficoltà che si incontrano in ogni trattativa e che a nostro avviso potrebbero essere superabili con minori rigidità ed un confronto di maggior respiro per i nostri settori.
Siamo in particolare soddisfatti per l'inserimento nel testo di alcune richieste da noi specificamente poste, riguardanti ad esempio la fascia unica della Dirigenza nelle Università e la previsione che rimanessero in vigore specifiche norme di settore ove non incompatibili o non sostituite espressamente.
Particolare importanza riveste l'accoglimento della nostra richiesta di conferma, all'interno dell'articolato contrattuale, dell'art. 31 del DPR n. 761/79, per la prima volta inserito in uno specifico testo della Dirigenza Universitaria.

Nov 09

Fed U S RRoma, 9 novembre 2018
COMUNICATO STAMPA

IL DECRETO PILLON È UNA MACCHINA DEL TEMPO CHE CI RIPORTA ALL'ANNO ZERO
LO DICE SONIA OSTRICA, SEGRETARIA NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE UIL SCUOLA RUA E LEADER DEI SETTORI RICERCA, UNIVERSITÀ E AFAM, ANNUNCIANDO L'ADESIONE ALLA MANIFESTAZIONE DI DOMANI

Top of Page