17 Nov 2020

AFAM: Legge di Bilancio 2021 - La Federazione UIL SCUOLA RUA chiede investimenti per il settore

2020 11 17 AFAM Comunicato BilancioNei prossimi giorni prenderà corpo la legge di bilancio per l'anno 2021 che verrà presentata in Parlamento, la Fed. Uil Scuola Rua ha più volte rappresentato alla politica e al Mur la necessità di un cambio di rotta, servono investimenti per rilanciare il sistema dell'Alta Formazione Artistica e Musicale per porlo alla pari con le altre istituzioni europee.

L'emergenza ha solo reso evidente ciò che da tempo la Uil denuncia, ossia la mancanza di un progetto strategico e il conseguente mancato investimento su tutto il settore.

In attesa di un progetto strategico che vada verso una riforma del settore sono necessari provvedimenti per:
1. Finanziamento per il bonus docente per far fronte alle esigenze nel periodo emergenziale e renderlo strutturale.
2. Modifica del DPR sul reclutamento del personale, con l'introduzione dell'abilitazione nazionale che pone un filtro nazionale prima dei concorsi di sede.
3. Aumento dell'organico docente per un ampliamento dell'offerta formativa senza dover ricorrere ai contratti flessibili. Revisione dei profili della docenza, con la possibilità di progressione di carriera ( oggi inesistente)
4. Aumento dell'organico e revisione dei profili del personale tecnico amministrativo, indispensabile per un miglioramento dei servizi e della gestione di tutti gli adempimenti amministrativi con al creazione delle figure dirigenziali.
5. Stanziamento di risorse per l'istituzione dei Collaboratori Artistici negli organici dei Conservatorio di Musica e nelle Accademie di Belle Arti, oggi rappresentati da collaboratori mal pagati e senza prospettive di miglioramento.
6. Passaggio dei docenti di seconda fascia in prima fascia utilizzando le risorse stanziate dalla legge 205 del 2017 con trasformazione immediata dei posti di seconda in prima fascia.
7. Chiusura dei processi di statizzazione Accademie Storiche e ex Musicali pareggiati con la salvaguardia del personale sia tempo indeterminato che determinato.
8. Finanziamenti per il diritto allo studio e agevolazioni per gli studenti.
9. Progetto strategico sull'informatizzazione dei servizi delle banche dati e delle procedure, secondo gli obbiettivi dell'Agenda Digitale della PA.

vedi anche:
27 aprile 2020 - Richiesta interventi settore AFAM D.L. n. 22 dell’8 aprile 2020 Atto Senato n.1774
2 dicembre 2019 - Istituzioni AFAM, cronaca di un caos annunciato: il MIUR preferisce gli spot mediatici agli studenti. Pronti alla mobilitazione!

stampa

Torna in alto
Top of Page