Dic 21

L'incontro tecnico di contrattazione che si è tenuto ieri ha riguardato il trattamento accessorio 2011, l'attuazione dell'accordo su nuove assunzioni e passaggi di livello per Ricercatori e Tecnologi e, nelle varie ed eventuali, ha portato ad affrontare una serie di questioni di non poco conto per il personale ex ISPESL.

Nov 23

La scrivente O.S. con la presente chiede che vengano portati al tavolo di contrattazione integrativa i seguenti argomenti:

Nov 14

Come noto la legge 29 del 7 febbraio 1979 all'art. 6 prevede che "la ricongiunzione dei periodi assicurativi connessi al servizio prestato presso enti pubblici, dei quali la legge abbia disposto o disponga la soppressione ed il trasferimento del personale ad altri enti pubblici, avviene d'ufficio presso la gestione previdenziale dell'ente di destinazione e senza oneri a carico dei lavoratori interessati".

Nov 03

La scrivente O.S., venuta a conoscenza della nota in calce riguardante la gestione integrata del personale, con la presente chiede un incontro per la condivisione di regole comuni per l'orario di presenza dei dipendenti. La questione è tanto più urgente se si considera che ad oggi solo nelle sedi centrali ed in alcune sedi territoriali è funzionante un qualche sistema di rilevazione automatica delle presenze.

Ott 24

A quasi un anno di distanza dall’ipotesi di accordo firmata il 26 ottobre 2010, è stato finalmente superato l’impasse in cui versava la chiusura definitiva del contratto integrativo. Oggi, con qualche piccola modifica, è stato firmato il testo definitivo relativo all’accordo 2009.

Ott 03

L'incontro tecnico con l'Amministrazione dell'INAIL sul "sistema premiante" ci ha lasciato ben perplessi.

Abbiamo in premessa informato il tavolo che "ci farebbe strano" firmare altri accordi almeno finché non saranno attuati gli accordi già firmati, in particolare riferendoci a quelli 2009, 2010 ed alla "Fioroni" 2009, ancora in attesa di produrre i cospicui arretrati dovuti al personale.

Set 23

Nell'ultimo incontro di delegazione l'Amministrazione ha preso l'impegno di predisporre entro fine settembre gli atti per garantire l'accesso a prestiti e mutui erogati direttamente dall'Istituto, anche al personale INAIL ex ISPESL.

Si rappresenta che è alta l'aspettativa del personale, spesso in difficoltà anche a causa dei ritardi nella erogazione delle risorse relative alla retribuzione accessoria del 2009 e del 2010, risorse delle quali si sono visti erogare solo alcuni - limitati - acconti, anche se i relativi accordi sono stati firmati in chiusura dello scorso anno.

Lug 28

Nella riunione del 26 luglio sono stati finalmente firmati gli accordi sui benefici socio-assistenziali e sullo sviluppo di carriera di ricercatori e tecnologi, ultima trance delle trattative 2010.

Benefici socio-assistenziali: il nuovo accordo ha finalmente permesso di dare al personale le risorse contrattualmente previste, ovvero l'1% delle spese per il personale, passando dagli scarsi 80.000 euro posti in bilancio dall'ex ISPESL agli oltre 521.000 – per il solo personale ex ISPESL – assegnati dall'INAIL.

Top of Page