06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

UIL

30 Apr 2013
UIL

Disattenzione ai temi del lavoro impedisce di riprendere fiducia e di tornare a cresceretriade large

La crisi del nostro Paese è sempre più drammatica. La riduzione dell’apparato produttivo, la disoccupazione e la perdurante assenza di investimenti, connotano la condizione attuale dell’economia italiana. La disattenzione ai temi del lavoro impedisce di intraprendere una strada che, frenando la caduta libera della nostra economia, permetta di riprendere fiducia e di tornare a crescere.

CGIL CISL e UIL ritengono urgente che il tema del lavoro, in tutte le sue componenti, torni al centro delle scelte politiche ed economiche e indicano i provvedimenti urgenti ed indispensabili per aprire una nuova fase:

29 Apr 2013
UIL

tassacasa largeDICHIARAZIONE DI GUGLIELMO LOY – SEGRETARIO CONFEDERALE UIL

IMU: BENE LA MORATORIA SULL’IMU MA LA PRIORITA’ E’ DISINNESCARE GLI AUMENTI DELLA TARES E DARE CERTEZZE PER LA CASSA IN DEROGA

PER LA UIL INSOSTENIBILE UNO SCAMBIO “MENO IMU PIU’ IRPEF COMUNALE”

SU 282 COMUNI CHE HANNO GIA’ DECISO L’IRPEF COMUNALE PER QUESTO ANNO  IL 33,7% HA AUMENTATO LE ALIQUOTE

AD OGGI SONO 18 LE CITTA’ CAPOLUOGO CHE HANNO DECISO L’IMU PER IL 2013 E IL 50% HA AUMENTATO LE ALIQUOTE.

24 Gen 2013
UIL

Gli siamo grati per atto di generosità e amore

DICHIARAZIONE DI LUIGI ANGELETTI SEGRETARIO GENERALE UIL

A Giorgio Napolitano vanno le felicitazioni mie e della UIL tutta per la sua rielezione a Presidente della Repubblica. Possiamo comprendere quanto sacrificio personale questa scelta gli sia costata.

A maggior ragione gli siamo profondamente grati per questo atto di generosità e di amore nei confronti della nazione con cui ha accettato di rinnovare il suo impegno.

               Roma, 20 aprile 2013                                                                            Ufficio stampa UIL

Top of Page