06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci
Informativa:     Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento.     Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Gen 29

cra firenzeEgregio Commissario, Gentili dottoresse,
scusandoci per l'incertezza nell'attribuzione di incarichi e individuazione dei "brand" chiediamo informazioni ulteriori circa quanto comunicato in data 27 gennaio dal referente individuato per ex INEA, d.ssa Proietti, che riportiamo in nota [1].

Lug 07

ineaNegli ultimi incontri le OO. SS. hanno più volte posto la questione del precariato presente in Istituto. In particolare è stato posto il problema dei rinnovi sia per i t.d. che per i co.co.co. e il problema del pagamento dei co.co.co. in attesa di retribuzione da diversi mesi.
Per i rinnovi dei tempi determinati si dovrebbe in tempi brevissimi arrivare alla sottoscrizione di un accordo che consenta il rinnovo oltre i 5 anni senza ulteriori selezioni concorsuali; nel frattempo, l'Amministrazione ha comunicato che avrebbe proceduto "motu proprio" a prolungare i contratti a t.d. sino al 31 dicembre 2014, vincolando comunque i futuri rinnovi, come già sottoscritto negli altri enti, alla verifica della necessaria copertura economica. Per i co.co.co. vale lo stesso principio: se ci saranno le coperture economiche potranno essere rinnovati.

Giu 27

ineaIl giorno 25 giugno durante il presidio indetto da CGIL-CISL-UIL le delegazioni sono state ricevute dal Capo della Segreteria tecnica del Ministro Angelo Zucchi, dal Capo Dipartimento delle politiche competitive e della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca Luca Bianchi, dal consigliere giuridico del Ministro Enrico Corali.

Le OOSS hanno evidenziato le seguenti questioni:

Apr 15

ineaEgregi Presidenti,

la spending review ripropone un ennesimo riordino degli Enti vigilati dal MIPAAF e la conferma di una sequenza continua di interventi estremamente negativi sotto diversi profili.

In particolare preoccupano le varie proposte normative di cui siamo a conoscenza che prevedono la costituzione di un nuovo ente di ricerca con la soppressione di CRA e INEA, Enti Pubblici di Ricerca che hanno specifiche e distinte mission, funzioni ed organizzazioni.

Feb 11

cra firenzeEgregi On. Ministro e Presidenti delle Commissioni Agricoltura,
con la presente si intende porre alla loro attenzione i contenuti del Collegato alla legge di stabilità per il 2014 "Disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività agricole del settore agricolo, agroalimentare e della pesca" con riferimento alla proposta di soppressione dell'Istituto Nazionale di Economia Agraria, Ente pubblico di ricerca vigilato dal Ministero, e "contestuale trasferimento delle funzioni, delle risorse umane, strumentali e finanziarie al Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura".

Feb 11

ineaEgregi On. Ministro e Presidenti delle Commissioni Agricoltura,
con la presente si intende porre alla loro attenzione i contenuti del Collegato alla legge di stabilità per il 2014 "Disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività agricole del settore agricolo, agroalimentare e della pesca" con riferimento alla proposta di soppressione dell'Istituto Nazionale di Economia Agraria, Ente pubblico di ricerca vigilato dal Ministero, e "contestuale trasferimento delle funzioni, delle risorse umane, strumentali e finanziarie al Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura".

Feb 07

ineaDa informazioni assunte, a questa sigla sindacale risulta che non ci sia stato alcun avvio del processo di definizione dei provvedimenti riguardanti il riordino degli enti vigilati dal MIPAAF e quindi di eventuali accorpamenti. Anzi, da quanto emerso, da parte dei rappresentanti istituzionali e del mondo politico, si starebbe formando l'opinione che l'INEA è un ente più utile nella sua piena autonomia.

Gen 23

simboli-comparti ricercaIn questi giorni sta circolando un testo, in bozza, relativo al collegato agricolo alla legge di stabilità.
In esso al Titolo II, "Disposizioni per la razionalizzazione e per il contenimento della spesa pubblica", all'art. 8. ("Delega al Governo per il riordino, la soppressione e la riduzione degli enti vigilati dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e per il riordino dell'assistenza tecnica agli allevatori"), codesto Ministero sembra aver già fatto ogni scelta relativa agli enti vigilati ed in particolare, con riferimento alle istituzioni di ricerca, sembra aver già deciso l'accorpamento degli ultimi due istituti superstiti, ovvero del CRA (Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura) e dell'INEA (Istituto Nazionale di Economia Agraria), con soppressione di quest'ultimo e contestuale trasferimento di funzioni, risorse umane, strumentali e finanziarie al CRA.

Copertura Infortuni
e Piano Assistenza UIL RUA

LOGO-Laborfintesserina-uil-rua-sito tesserina-uil-rua-salute-sito ruotata

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile

Personale Infermieristico
generali
bhitalia
Vai alla pagina

Polizza Assicurativa
Responsabilità Civile
Dirigenza Medica e Sanitaria
generali
Vai alla pagina

CENTRALITA’
ALLA RICERCA PUBBLICA

IL “DECALOGO"
DELLA UIL RUA
(delega ex art.13 Legge Madia)

RSU 2015 UILRUA small

2014 congresso manifesto orizzontale

logo DonnaNews

 LOGO-SERVIZI

I nostri esperti sono a disposizione
per chiarimenti in materia
di fisco e previdenza
Clicca qui per accedere

archivio 1archivio 2

archivio 3
archivio 4
archivio 5

fondoperseo

professionisti

webmail

rassegna stampa cnr

rassegna stampa miur

webgiornale

Top of Page