06.4870125 06.87459039 Chi siamo  Contattaci

precari politoOccupazione - Manifestazione - Assemblea unitaria dei sindacati in difesa dei precari che rischiano il posto di lavoro

Oggi avremmo voluto comunicarvi che finalmente l'amministrazione ha preso coscienza sulla necessità di dare certezze ai colleghi che da troppo tempo vivono con angoscia il loro futuro e che vedono sempre più vicina la scadenza dei loro contratti.

Ott 07

DG afamDecreto Direttoriale 30 settembre 2013 n. 1762

Approvazione trasferimenti anno 2013-2014

precari polito"Abbiamo fatto questa occupazione perché non vi è alcuna intenzione da parte dell'Amministrazione del Politecnico di impegnarsi in termini di stabilizzazione del personale precario Tecnico Amministrativo. Ricordiamo che la percentuale di precariato nelle università italiane ha una media del 6 percento. Il Politecnico di Torino ha una percentuale di lavoratori precari pari al 17 percento" cosi dichiarano i lavoratori precari che da anni lavorano con contratti precari presso il Politecnico di Torino.

Ott 03

precari ricercaPortata in piazza da FLC CGIL - FIR CISL - UILRUA la protesta dei precari della ricerca. Numerosa la partecipazione dei lavoratori alla mobilitazione. Delegazioni da tutti gli enti e da tutta Italia hanno portato a Roma, davanti alla sede del Parlamento, centinaia e centinaia di precari e lavoratori, per protestare contro l'insufficienza dei decreti D'Alia (DL 101) e Carrozza (DL 104) nei confronti dei gravi problemi che affliggono gli Enti Pubblici di Ricerca. Sono necessari interventi urgenti e di radicale cambiamento per consentire la proroga dei contratti in scadenza, l'introduzione di strumenti reali di stabilizzazione e di reclutamento straordinario per gli enti pubblici di ricerca, che permettano di uscire dalla fase di emergenza in cui versano ormai da troppi anni. Questa è l'unica condizione per non mandare a casa migliaia di precari, in particolare in una situazione politica difficilissima per il Paese com'è quella attuale, alla prese con l'ennesima crisi di governo.

logo CIVITTra gli ultimi interventi normativi della precedente legislatura, la L. 190/2012 ha introdotto nuove disposizioni per la prevenzione e la repressione del fenomeno della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione che suggeriscono alcune riflessioni. In premessa va detto che la legge deriva da una imposizione comunitaria, e che a valle di analisi incrociate sulle nazioni aderenti, in base ad alcuni parametri l'Italia è risultata avere uno dei tassi di corruzione più alti.

Ott 01
CNR
precari ricercaCOMUNICATO STAMPA

FLC-CGIL, FIR-CISL e UIL-RUA delle Marche
a fianco dei precari del CNR-ISMAR di Ancona
PER RILANCIARE LA RICERCA
MANIFESTAZIONE UNITARIA 2 OTTOBRE 2013 A ROMA

  • Video Gallery

  • Foto Gallery

  • UIL servizi

Top of Page