06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

speciale coronavirus

21 Mar 2020
CNR

2020 03 21 CNR comunicato al personaleNOVITÀ INTRODOTTE CON IL DL 18/2020

Le varie misure straordinarie a sostegno delle famiglie e dei lavoratori connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19, emanate con il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, hanno previsto l'ampliamento dei giorni di permesso fruibili ai sensi della legge 104 del 1992.

L'articolo 24 del DL n. 18/2020 amplia – per i mesi di marzo e di aprile 2020 – i permessi lavorativi previsti dall'articolo 33 della legge 104/1992.

2020 03 21 emergenza coronavirus decreto cura italiaCONGEDI COVID-19
Si tratta di un congedo straordinario di massimo 15 giorni complessivi fruibili, in modalità alternativa, da uno solo dei genitori per nucleo familiare, per periodi che decorrono dal 5 marzo al 3 aprile. Le seguenti disposizioni si applicano anche per i figli adottivi, nonché nei casi di affidamento e collocamento temporaneo di minori.

2020 03 21 comunicato stampa UIL UILPA Antonio Foccillo, Segretario Confederale del Pubblico Impiego della UIL e Nicola Turco, Segretario Generale della Uilpa, di fronte ai dati sempre gravi per l'ampliarsi giornalmente dei contagiati da coronavirus, dichiarano che "su tutto il territorio nazionale sono ancora tanti gli Uffici Pubblici rimasti aperti senza motivo, nonostante sia possibile svolgere da remoto compiti e funzioni cui sono preposti, ivi comprese le attività di carattere indifferibile che possono comunque essere assicurate attraverso lo Smart Working, come sostenuto da alcuni Governatori tra cui quello della Campania".

2020 03 20 foccillo turi azzolina avvii confronto con sindacatiTroppe le questioni irrisolte dopo la sospensione delle attività scolastiche

DICHIARAZIONE CONGIUNTA DEL SEGRETARIO CONFEDERALE UIL ANTONIO FOCCILLO E DEL SEGRETARIO GENERALE UILSCUOLARUA PINO TURI

Le dichiarazioni di ieri della Ministra dell'Istruzione prospettano, sul solco di quelle del Presidente del Consiglio, la proroga della chiusura delle scuole oltre il 3 aprile. L'andamento dell'emergenza purtroppo potrebbe giustificare una misura ancora necessaria e, pertanto, come UIL facciamo urgente appello a che si metta nero su bianco una strategia condivisa coerente, puntuale e adeguata a dar risposta ai tanti problemi che la comunità educante tutta sta gestendo in queste settimane.

19 Mar 2020
CNR

2020 03 19 CNR comunicato al personaleLe grandi difficoltà che stiamo vivendo e che stanno caratterizzando questo particolare momento, dovuto alla diffusione del virus Covid-19 su tutto il territorio italiano, stanno moltiplicando le iniziative di raccolta fondi per aiutare le nostre Strutture Ospedaliere e tutto il Servizio Sanitario Nazionale che è in crisi.

In questo periodo di sofferenza il senso di comunità nel nostro Paese è forte.

L'Italia è viva e sta combattendo compatta, riunita in un abbraccio virtuale, che la collega da nord a sud in maniera salda.

2020 03 19 dichiarazione foccillo librandi turcoIl decreto Cura Italia ha dato una risposta forte alla terribile emergenza che valorosamente tutto il nostro sistema sanitario sta affrontando e lo ha fatto segnando una netta inversione di tendenza rispetto ad anni ed anni di politiche al ribasso che hanno tagliato linearmente risorse economiche, strutturali e umane.

Come non sono meno importanti le previsioni che dispongono ulteriori fondi per i compiti connessi all'emergenza destinati alle Forze dell'ordine di ogni grado.

Bene, peraltro, il ribadire che le pubbliche amministrazioni individuano come modalità ordinaria della prestazione lavorativa lo smart working e, a tal fine, apprezziamo la puntualizzazione secondo cui, laddove questa modalità non fosse percorribile, l'esenzione del personale dal servizio viene equiparata a quello prestato a tutti gli effetti di legge e quindi anche retributivi.

2020 03 18 emergenza coronavirus comunicato decreto leggeIn data odierna è stato emanato il D.L. n. 18/2020 che prevede misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19". Il decreto consta di 127 articoli e Allegato. Il decreto entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge. Condividiamo con voi un primo approfondimento del decreto, che sarà successivamente più ampiamente analizzato, anche con i vostri contributi.

UIL servizi

Top of Page