06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci
21 Ott 2019

enea sedeDopo l'ultimo incontro in cui si sono interrotte le trattative del 14/7/2019, le parti si sono riviste lo scorso 14 ottobre per un'informativa ai sensi dell'art. 5 del CCNL Istruzione & Ricerca. L'argomento molto caldo della riunione è stato l'esito dell'ispezione del MEF, Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, che si è tenuta presso l'Enea nel periodo che va dal 4 febbraio al 1° marzo 2019, dalla quale emerge un quadro drammatico per la situazione complessiva dell'Ente.

19 Ott 2019

simboli-comparti afamDopo l'incontro con il Ministro Fioramonti e il suo staff, la Federazione Uil Scuola Rua ha chiesto al Ministro che al settore dell'Alta Formazione Artistica e Musicale sia garantita una gestione ordinata e tempestiva di tutte le incombenze amministrative in capo al Ministero. Da tempo i ritardi, le omissioni e l'insufficiente disponibilità di risorse sta mettendo in crisi le prospettive di sviluppo del sistema AFAM.

18 Ott 2019

INFN sedeIl giorno 18 ottobre u.s. si è svolto l'incontro tra la delegazione INFN composta dal Prof. A. Masiero Presidente della delegazione stessa, dal Dr. R. Carletti Direttore Affari del Personale, dal Dr. B. Quarta Direttore Generale, dal Dr. Oscar Adriani Direttore della Sezione di Firenze e le OO.SS. Nazionali di categoria CGIL - CISL - UIL – Gilda. Dopo i saluti di benvenuto e l'augurio di buon lavoro al Dr. Adriani sono state affrontate le seguenti questioni all' ordine del giorno:

foccilloIl Consiglio dei Ministri del 10 ottobre 2019 ha emanato il Decreto Legge relativo al "Reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e sull'abilitazione del personale docente", contenente norme relative all'avvio del concorso straordinario per il personale della scuola, alla stabilizzazione dei precari negli Enti di ricerca e all'Abilitazione del personale docente delle Università.

Il DL, nel rispetto del patto siglato con i Sindacati nelle scorse settimane, offre soluzioni ai problemi di una gran parte del precariato della scuola, consente di superare una serie di criticità nella stabilizzazione del Personale precario degli Enti di ricerca, come chiesto fortemente dalla UIL, e proroga di tre anni la validità dell'Abilitazione Scientifica Nazionale nelle Università.

UNICZImpietoso il rapporto tra il Personale Docente e T/A (0,77%), tra i peggiori in Italia.

Contratto Integrativo di Ateneo.
Presentata la nota inviata al Collegio dei Revisori dei Conti di Ateneo e alla Corte dei Conti di Catanzaro, dove si evidenziano incoerenze e illegittimità dell'ipotesi di contratto integrativo sottoscritta dalle altre OO.SS. e da una parte della RSU.

15 Ott 2019
CUN

logo cunAdunanze del 24, 25 e 27 settembre e 8 e 9 ottobre 2019

INCONTRO DEL MINISTRO LORENZO FIORAMONTI CON IL CUN

Il 25 settembre il Ministro Fioramonti ha incontrato il CUN per un indirizzo di saluto e tratteggiare le linee strategiche del suo mandato. Fra i principali obiettivi indicati sono emersi l'impegno ad ampliare il finanziamento del sistema universitario per almeno mezzo miliardo di euro con la legge di bilancio 2020; l'imminente presentazione di un decreto legge su Scuola e Università che preveda lo svincolo dall'obbligo del ricorso al MEPA e la proroga della durata delle Abilitazioni Scientifiche Nazionali e delle procedure ex art. 24 comma 6 per il reclutamento; una riforma dell'attuale sistema di reclutamento, almeno relativamente al pre-ruolo, che preveda un 50% di reclutamenti con procedura nazionale e il restante con procedure locali; la presentazione della nuova VQR 2015-19 i cui principi generali si ispirano alla valutazione quantitativa valorizzando l'interdisciplinarità, evitando però gli attuali automatismi valutativi; la volontà di rivisitare i criteri alla base delle premialità per i dipartimenti e di estendere la valutazione alla terza missione; l'interesse per il tema della riforma dei settori scientifico-disciplinari, già in discussione presso il CUN, dell'attivazione delle proposte di nuove classi di corsi di studio approvate nei mesi precedenti dal CUN e della revisione delle classi di corsi di studio esistenti.

UIL servizi

Top of Page